• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Occhio al Bando: Bonus per le Associazioni Sportive Dilettantistiche e le Società Sportive Dilettantistiche

Occhio al Bando: Bonus per le Associazioni Sportive Dilettantistiche e le Società Sportive Dilettantistiche

Ristori per il mancato tesseramento nel 2020 causa Covid: domande online dal 3 al 15 novembre

La pandemia e le restrizioni che sono derivate hanno colpito il settore sportivo dilettantistico regionale: impianti sportivi chiusi, campionati, tornei, corsi, competizioni annullate.

Il contributo per ogni beneficiario sarà fino a 4.000 euro una tantum.

Per partecipare al bando, associazioni e società dovranno:

  1. avere sede legale e operare in Emilia-Romagna
  2. essere iscritte al registro nazionale del CONI o al CIP (Comitato Italiano Paralimpico)
  3. essere in situazione di regolarità contributiva
  4. aver subito nel 2020, un calo dei tesserati maggiore del 20% rispetto al 2019

Come si partecipa

Per partecipare al bando occorre compilare una domanda online tramite l’applicazione Sfinge 2000 (https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/fesr2020/dalle ore 10 del 3 novembre fino alle ore 13 del 15 novembre 2021, autocertificando un calo dei tesserati maggiore del 20% alla fine del 2020, rispetto all’anno precedente.

I contributi saranno assegnati seguendo l’ordine cronologico di trasmissione sulla piattaforma delle domande ammissibili, fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Informazioni e dettagli

È possibile contattare lo Sportello Imprese dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.00 tramite:


Bando integrale pdf -> scaricabile da qui