• Tempo di lettura:3 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Occhio al Bando: misure di sostegno per l’Agricoltura biologica

Occhio al Bando: misure di sostegno per l’Agricoltura biologica

Gli obiettivi 

Questo bando ha come obiettivo il mantenimento di pratiche e metodi biologici per migliorare la qualità delle acque riducendo i carichi inquinanti di origine agricola e zootecnica per contribuire alla migliore gestione delle risorse idriche, compresa la gestione dei fertilizzanti e dei pesticidi per la salvaguardia, il ripristino e miglioramento della biodiversità e la prevenzione dell’erosione dei suoli e migliore gestione degli stessi.

Si tratta di aiuti che prevedono quote annuali per ettaro destinate alle aziende agricole.


A chi è rivolto

Possono usufruire degli aiuti previsti gli imprenditori agricoli, sia in forma singola che associata iscritti all’Anagrafe delle Aziende agricole.

Domande e scadenza del bando

Le domande vanno presentate on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG – Sistema Informativo Agricolo di AGREA, previo accreditamento con procedura Agrea, ENTRO il 28 FEBBRAIO 2022.

Informazioni e dettagli

Le informazioni tecniche, amministrative e procedurali possono essere chieste al dott. Carlo Malavolta
della Regione Emilia-Romagna

Per tutti i tipi di operazione a bando i referenti presso i Servizi Territoriali agricoltura, caccia e pesca (STACP):