• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Turismo, Mastacchi (Rete Civica): “Perché il camping di Lido di Classe non ha ancora riaperto?”

Turismo, Mastacchi (Rete Civica): “Perché il camping di Lido di Classe non ha ancora riaperto?”

“Intervenire per garantire la riapertura del camping di Lido di Classe, nel ravennate, prima della prossima stagione estiva, e scongiurare lo stato di abbandono di una vasta area che andrebbe a incidere sull’economia locale, già provata dalla crisi pandemica”. A chiederlo, con un’interrogazione rivolta al governo regionale, è Marco Mastacchi (Rete civica).

Nel febbraio 2017, spiega il consigliere, “veniva revocata la concessione al gestore del camping ‘Bisanzio’ di Lido di Classe, per inadempienze riguardanti abusi edilizi, e nel giugno 2018, con un nuovo bando, lo spazio veniva assegnato in concessione a terzi per altri 9 anni (estendibile a 18 anni)”. Il nuovo gestore, prosegue, “avrebbe dovuto riaprire nell’aprile 2019, ma, a tutt’oggi, i nuovi gestori del camping non hanno riaperto l’attività, privando la località turistica di importanti presenze turistiche”.

Mastacchi vuole quindi sapere dall’esecutivo regionale “quali sono i problemi che impediscono la riapertura e quali lavori devono essere ancora effettuati rispetto al progetto presentato”.


fonte: Ravenna Notizie