Al momento stai visualizzando “Stress, ritmi di lavoro alti e malattie per gli operatori del Cau”

“Stress, ritmi di lavoro alti e malattie per gli operatori del Cau”

Mastacchi (Rete civica): “Troppo spesso vengono chieste prestazioni aggiuntive. La Regione fornisca i dati di affluenza ai Cau, considerando i codici di priorità. In caso di lunghe attese, i cittadini dovrebbe poter rivolgersi a una struttura privata”

Fonte: Parma Today

https://www.parmatoday.it/cronaca/stress-ritmi-di-lavoro-alti-e-malattie-per-gli-operatori-del-cau.html