• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando A lezione di civismo, una scuola per futuri amministratori.

A lezione di civismo, una scuola per futuri amministratori.

Una scuola di politica per gli amministratori comunali delle liste civiche di Bologna e provincia, e anche di tutta la regione Emilia Romagna. È questa la scelta radicale presa al termine della convention che Rete Civica (l’assemblea delle liste civiche) Emilia Romagna ha tenuto ieri a Medelana, sulle colline tra Sasso Marconi e Marzabotto, e alla quale hanno partecipato decine di rappresentanti di liste civiche tra sindaci, assessori e consiglieri comunali.

“Questa scuola – rivela Marco Mastacchi, consigliere regionale dell’Emilia Romagna di Rete civica, capogruppo della lista Dimmi in Consiglio comunale a Sasso Marconi ed ex sindaco civico di Monzuno – sarà diretta da Carlo Monaco, attuale assessore del Comune di Vergato e con un passato da assessore nei Comuni di Bologna, Porretta e della provincia di Bologna. A lui, fine studioso di filosofia e letteratura, sarà affidato il compito di organizzare le lezioni online con cui dare agli amministratori civici un plafond di strumenti utili ad affrontare l’azione amministrativa, sia dalla maggioranza, quando si vincono le elezioni, sia dalla minoranza, quando si perdono”.