• Tempo di lettura:1 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Ambiente Ravenna. Mastacchi (Rete civica): no a rigassificatori inquinanti in Adriatico

Ambiente Ravenna. Mastacchi (Rete civica): no a rigassificatori inquinanti in Adriatico

Il consigliere, nel rilevare che al largo del porto di Ravenna “è già presente un terminale marino pronto per il trasporto a terra del gas e l’immissione nella rete nazionale di distribuzione”, spiega però che questi impianti di rigassificazione “solitamente sono proposti nella configurazione a ‘circuito aperto’ e prevedono l’utilizzo dell’acqua di mare per il riscaldamento del gas liquefatto (con il rischio di un effetto di ‘sterilizzazione’ del mare). Per non impattare sull’ambiente acquatico servirebbe invece un impianto a ‘circuito chiuso’, che però produce un consumo energetico maggiore”.