• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Sanità: INVITO ALLA RESPONSABILITÀ

Sanità: INVITO ALLA RESPONSABILITÀ

Bologna 9 Marzo 2021 – Marco Mastacchi: “Vorrei citare e condividere il richiamo dell’Assessore Donini alla responsabilità individuale e collettiva per quanto riguarda il rispetto del distanziamento e dell’uso della mascherina, oltre che di tutte le pratiche di buon senso che aiutano ad evitare il contagio.

La criticità della situazione sanitaria che si è venuta a creare ultimamente ci ricorda ancora una volta di quanto dobbiamo fare i conti con l’imponderabile, di quanto riguardi ogni fascia di età e di quanto non ci sia concesso rilassarci. Il costo di atteggiamenti sbagliati e le conseguenze che portano cominciano a essere così alti che da tempo non possiamo più permetterceli.

Concordo che i vari passaggi repentini da un colore all’altro (come ha sottolineato Donini) così come certa comunicazione riguardo ad aperture poi smentite fatta dal Presidente Bonaccini, forse più pensando alle prossime elezioni che non all’impatto comunicativoe di conseguenza di scelte pratiche – sui cittadini (come sottolineato trasversalmente da molti consiglieri), non aiutano a ingenerare nelle persone reazioni di responsabilità. La storia dell’ ”Al lupo, al lupo!” di Pierino insegna.

La perdita di credibilità nella comunicazione e la sfiducia nell’efficacia di certe decisioni si diffonde in una popolazione stremata dalla richiesta di sacrifici che sembra non abbiano portato a molto e abbiano invece sicuramente arricchito i soliti pochi.

Meno proclami vittoriosi, più pacatezza e senso di realtà e l’indicazione di una prospettiva realistica e chiara.