• Tempo di lettura:1 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Sacca di Goro, Mastacchi (Rete Civica): “La Regione controlli gli allevamenti di vongole”

Sacca di Goro, Mastacchi (Rete Civica): “La Regione controlli gli allevamenti di vongole”

All’origine, scrive Mastacchi, (ricordando di aver già evidenziato il problema in un precedente atto ispettivo nell’ottobre del 2020) c’è il problema “di cooperative che eccedono nelle superfici demaniali concesse, per il venir meno del rapporto superficie/addetti di cui alla DGR 2360/2019”.

Nella Sacca di Goro, dove si allevano le vongole veraci, lavorano 46 cooperative che impiegano 1.600 soci. La Giunta rispose di aver attivato controlli “sui casi che rappresentavano una situazione di sforamento del tetto massimo nel rapporto tra mq in concessione e numero degli addetti”. Mastacchi cita poi i casi di “sovrapposizione di concessioni diverse attribuite ai medesimi soci” e di esclusione di nuove cooperative, in contrasto a quanto suggerito dalla Regione.