• Tempo di lettura:1 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Vetto: manifestazione lungo l’Enza per sostenere il progetto della diga.

Vetto: manifestazione lungo l’Enza per sostenere il progetto della diga.

A 33 anni di distanza dallo stop ai lavori, il comitato “Amici diga di Vetto” ha promosso una manifestazione al “taglione”, lo zoccolo di cemento armato che costituiva una delle parti della diga già iniziata e di cui i lavori cessarono definitivamente il 16 agosto 1989

VETTO (Reggio Emilia) – Ma quale progetto ridimensionato. Ma quali mini invasi. La diga di Vetto deve essere realizzata secondo il piano originario, quello da 100 milioni di metri cubi d’acqua, il cosiddetto “Marcello”, quello che negli anni ’80 venne approvato, finanziato, avviato e poi interrotto.