• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Infrastrutture, Mastacchi (Rete Civica): “Il ponte fra Lido di Classe e Lido di Savio è inadeguato”

Infrastrutture, Mastacchi (Rete Civica): “Il ponte fra Lido di Classe e Lido di Savio è inadeguato”

Il capogruppo di Rete Civica – Progetto Emilia-Romagna, Marco Mastacchi, ha presentato alla Presidente dell’Assemblea legislativa Emma Petitti e alla Giunta Regionale un’interrogazione per portare all’attenzione della Giunta “l’inadeguatezza strutturale del Ponte che collega le due località di Lido di Classe e Lido di Savio, alla foce dello stesso fiume Savio. Il ponte rappresenta – spiega il consigliere – l’unico collegamento tra le due località turistiche sopra citate.

Particolarmente stretto e inadeguato al traffico veicolare e pedonale che giornalmente lo attraversa (molto intenso durante la stagione turistica) è dotato di due marciapiedi laterali stretti e disconnessi che non permettono il passaggio in sicurezza dei pedoni e tantomeno di carrozzine e passeggini.

I pedoni, incrociandosi, sono costretti a scendere e percorrere la carreggiata, diventando motivo di pericolo per sé e per gli altri. Non meglio se la passano i ciclisti. Il rischio di incidenti è concreto”.