• Tempo di lettura:1 minuti di lettura

Discusso in Commissione il PIANO DI EMERGENZA ESTERNO DI MINERBIO

Discusso stamattina in Commissione il PIANO DI EMERGENZA ESTERNO DI MINERBIO da me portato all’attenzione della Giunta.

La puntuale e accurata risposta dell’Assessore Colla mi ha molto soddisfatto. Meno la sostanza di alcuni punti che ritengo importanti:

  • 1) Il Comune di Minerbio dichiara che le aree indicate come “a rischio” non sono comprese nell’area ritenuta pericolosa e quindi non é giustificata la dislocazione. Le informazioni in mio possesso sono diverse e mi riservo su questo di fare degli approfondimenti per chiarire questo delicato aspetto.
  • 2) La notizia della prossima costruzione da parte di Stogit di barriere di sicurezza in cemento armato nelle vicinanze dei due cluster più a rischio mi ha positivamente colpito. I lavori sono stati approvati e appaltati e dovrebbero cominciare a giugno.
  • 3. Mi riservo di approfondire la questione del piano di espansione del paese dopo il 2015, data di scadenza della normativa “SEVESO”, citata nel corso della risposta, a cui l’impianto è assoggettato.