• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Bando del GAL Appennino Bolognese a sostegno delle piccole imprese extra-agricole e del turismo

Bando del GAL Appennino Bolognese a sostegno delle piccole imprese extra-agricole e del turismo

Dal GAL APPENNINO BOLOGNESE un bando per favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo di piccole imprese extra-agricole e dell’occupazione.

Oltre 860mila euro a favore di imprese individuali, società (di persone, di capitale, cooperative), liberi professionisti, purché in forma individuale, e associazioni (esclusivamente senza scopo di lucro), non partecipate da soggetti pubblici, con caratteristiche di micro e piccole imprese, secondo la definizione di cui al Decreto del Ministero delle Attività Produttive 18 aprile 2005: “Adeguamento alla disciplina comunitaria dei criteri di individuazione di piccole e medie imprese”

Gli intereventi ammissibili sono:

  • la costruzione/ristrutturazione immobili destinati all’attività aziendale
  • arredi funzionali all’attività
  • macchinari, impianti, attrezzature funzionali al processo innovativo aziendale;
  • impianti, attrezzature per la lavorazione/trasformazione/conservazione dei prodotti e/o servizi offerti o somministrati
  • investimenti funzionali alla vendita;
  • veicoli purché strettamente funzionali alle attività extra agricola oggetto del finanziamento
  • allestimenti e dotazioni specifiche per veicoli aziendali strettamente necessari per svolgere l’attività extra agricola oggetto del finanziamento
  • spese generali (investimenti immateriali connessi alle precedenti voci di spesa quali onorari di professionisti/consulenti e studi di fattibilità, entro il limite massimo del 10% delle stesse;
  • acquisizione/sviluppo programmi informatici, acquisizione di brevetti/licenze, promozione e comunicazione.

Le domande vanno presentate entro il 31 ottobre 2022

Maggiori informazioni e tutti i testi del bando compresa la domanda sono reperibili sul sito del GAL a questo link.