• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Agricoltura: bando per la riduzione di gas serra e ammoniaca (scade 1 aprile 2022)

Agricoltura: bando per la riduzione di gas serra e ammoniaca (scade 1 aprile 2022)

La Regione intende sostenere gli investimenti per la riduzione di gas serra e ammoniaca per contrastare il cambiamento climatico, contenendo le emissioni complessive aziendali che si generano nel corso delle differenti fasi produttive, in particolare nella gestione degli effluenti.

Questo bando è riservato alle imprese agricole: gli interventi potranno riguardare la riduzione delle emissioni negli allevamenti, i contenitori di stoccaggio esterni e i ricoveri per effluenti liquidi/non palabili, oltre che il trattamento fisico meccanico e la distribuzione degli stessi.

Quando l’investimento è opera di una singola azienda, l’importo può variare da un minimo di 20 mila euro a un massimo di 180 mila, e raggiungere i 500 mila euro se i progetti vedono il coinvolgimento di più aziende agricole.

Questa misura di sostegno è definita nella misura del 75% della spesa ammissibile.

Le domande dovranno essere presentate entro il 1°aprile 2022.

Modalità presentazione domande di sostegno: on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG – Sistema Informativo Agricolo di AGREA. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.