• Tempo di lettura:2 minuti di lettura
Al momento stai visualizzando Mastacchi: Goro: la Regione faccia chiarezza sulle aziende che operano nella sacca di Goro

Mastacchi: Goro: la Regione faccia chiarezza sulle aziende che operano nella sacca di Goro

GORO. La Regione faccia chiarezza sulle aziende che operano nella sacca di Goro. A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere Marco Mastacchi (Rete Civica).

«Lo scorso ottobre – ricorda – ho evidenziato che sussiste ancora un problema di cooperative che eccedono nelle superfici demaniali concesse per il venir meno del rapporto superficie/addetti previsti dalle normative vigenti e ho chiesto di procedere tempestivamente alle verifiche delle aree affidate». Da qui l’atto ispettivo per sapere «se e quali determinazioni sono state adottate dalla Regione e quali sono le cooperative che si sono adeguate e con quali modalità e se successivamente al 2015 la Regione ha eseguito analoghe verifiche mirate in aggiunta a quelle a campione previste dalla normativa, per ripristinare il giusto equilibrio tra aree assegnate in concessione e addetti».

Mastacchi vuole sapere anche «quali controlli siano stati attivati post fusione Copego, in merito al rapporto tra specchio acqueo assegnato in concessione e numero degli addetti».